Cronaca

Notte di festa e in tre finiscono all'ospedale SIRENE DI NOTTE

Il resoconto della notte appena trascorsa da parte dei soccorsi.

Notte di festa e in tre finiscono all'ospedale SIRENE DI NOTTE
Cronaca Bassa Valle, 22 Dicembre 2018 ore 07:21

Notte impegantiva per i soccorritori in Provincia di Sondrio.

Intossicazioni etiliche

L'avvicinarsi delle festività natalizia si fanno sentire ed è molto l'alcol che scorre per i paese e aumentano così i casi di intossicazioni etiliche. Tre i casi questa notte. Il primo a Livigno intorno alle 20.30 di ieri, 21 dicembre 2018, ad aver bisogno di cure medice un uomo di 31 anni raggiunto dai soccorsi in via bondi. Fortunatamente per lui la situazione si è rivelata meno grave del previsto e non è stato necessario il trasporto in ospedale. E' finita invece all'ospedale di Sondrio la donna di 49 anni soccorsa per intossicazione etilica in codice giallo a Talamona in via don Cusini. Intervento d'urgenza per un 21enne recuperato in via Fracia a Chiuro intorno alle 2:20 di notte. Per lui il trasporto in ospedale è stato d'obbligo anche se il codice di intervento da rosso, il più grave, è diventto verde.

Sostanze pericolose

Ieri sera ad Albosaggia, in via Moia, poco prima di mezzanotte un uomo di 57 anni è stato soccorso per una intossicazione sospetta di sostanze pericolose. Anche lui in codice verde è stato portato al nosocomio sondriese.

LEGGI ANHCE: In topless sulle piste, la nuova tendenza in Alta Valle FOTO

Seguici sui nostri canali
Necrologie