Tirano

Nuova struttura nel Good Samaritan Hospital

Opera di don Luciano Capelli.

Nuova struttura nel Good Samaritan Hospital
Cronaca Tiranese, 23 Marzo 2021 ore 06:58

Lunedì 15 marzo è stata una pietra miliare nella crescita del GSH (GOOD SAMARITAN HOSPITAL) a Tetere nelle Solomon, dove opera don Luciano Capelli di Tirano. Costruito dai volontari italiani dal 2004 al 2008 e inaugurato il 31 gennaio 2008, da allora si rivolge ai 40.000 residenti dell’Area che serve. Nell’ultimo anno ha servito 23.000 malati esterni, ha accolto 1700 pazienti interni, ha servito 3000 mamme prima e dopo la nascita, ha dato alla luce 960 bambini. Ha fornito assistenza con due servizi di ambulanza a tempo pieno. Oltre a questo ha fornito tutti gli altri servizi richiesti dal ministero della Salute.

Inaugurazione

L’ospedale ha ora inaugurato e benedetto una nuova struttura di tre stanze per le ‘malattie non trasmissibili’ NCD (non communicable deseases). Ciò che rende unico il Good Samaritan Hospital è la pulizia del luogo e l’impegno del personale. È stato molto evidente nella gioia e nella cordialità di tutti e molto evidente negli interventi.

Necrologie