Nuovo direttore per le Cure Palliative dell’ASST

"Sono entusiasta ed orgoglioso di questa nuova esperienza, – commenta Fabio Rubino – mi impegnerò per portare avanti con vigore il lavoro iniziato dal mio predecessore Dott. Donato Valenti e ringrazio la Direzione Aziendale per l’opportunità che mi è stata offerta".

Nuovo direttore per le Cure Palliative dell’ASST
Sondrio, 27 Settembre 2018 ore 15:37

E’ Fabio Rubino, classe 1964, il nuovo responsabile della struttura di Cure Palliative dell’ASST della Valtellina e dell’Alto Lario.
L’incarico, della durata triennale, decorrerà dal prossimo 1° ottobre.

Fabio Rubino

Fabio Rubino si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Pavia nel 1990, ha conseguito nel 1995 la prima specializzazione in Chirurgia d’Urgenza nella stessa Università e una seconda specializzazione nel 2001 in Anestesia e Rianimazione all’Università Statale di Milano.

Direttore Cure Palliative

Proprio per le caratteristiche delle persone prese in carico nelle Cure Palliative, che per la particolare condizione di patologia e di fragilità comportano una continuità assistenziale specifica ed intensa, è richiesto agli operatori presenti anche empatia con i pazienti e attitudini a prendersi cura e non solo a curare, peculiarità che il dott. Rubino ha maturato in molti anni di esperienza, che l’ha visto dedicato ad applicare le più adeguate e innovative terapie a sollievo del dolore collegate alle diverse patologie acute e croniche.

Degna di nota anche un’esperienza all’estero presso l’University Hospital Antwerp Belgium e l’esperienza di docente nei corsi di infermieristica in area critica, di anatomia e fisiologia umana e di fisiopatologia e terapia del dolore.

Persone con fragilità

“Il dr. Rubino – dichiara Rosella Petrali, Direttore Socio Sanitario di ASST – è un professionista che, anche per le Sue doti personali, rappresenta il modo ideale di prendere in carico le persone con fragilità e potrà quindi ben integrarsi nelle nostre equipe di Cure Palliative che già mostrano un’ottima sensibilità e dedizione al lavoro, quindi è per l’Azienda una risorsa importante”.

“Sono entusiasta ed orgoglioso di questa nuova esperienza, – commenta Fabio Rubino – mi impegnerò per portare avanti con vigore il lavoro iniziato dal mio predecessore Dott. Donato Valenti e ringrazio la Direzione Aziendale per l’opportunità che mi è stata offerta”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia