Cronaca
Bormio

Nuovo show per l’attore Giacomo Occhi

Ha profonde radici bormine.

Nuovo show per l’attore Giacomo Occhi
Cronaca Alta Valle, 19 Agosto 2022 ore 06:00

Giacomo Occhi, 29 anni, attore comico-poetico con radici bormine, cui piace raccontare la realtà che lo circonda con profonda leggerezza, ritorna a Bormio con un nuovo spettacolo, del tutto insolito, noi abituati a vederlo recitare Dante, Gaber o cantare nel progetto discografico Rivoluzione Stazionaria. L’ultimo lavoro si intitola Scoppiati. E’ la vita di un palloncino, che scorre sempre uguale, finché un giorno si gonfia d’amore: un cambiamento che lo porterà a vivere pienamente quello che la vita ha in serbo per lui. Una storia ironica e poetica, concreta e surreale, senza parole, sulla vita speciale di un palloncino ordinario.

Commento

Così l’attore, esperto di Animateria e tecniche del teatro di figura, oggi iscritto a un corso di Alta Formazione in Pedagogia Teatrale ed Educazione alla Teatralità, presso il CTA di Milano. "Sono affezionatissimo a Bormio, vengo qui sin da bambino; poter portare ogni anno uno spettacolo diverso è motivo di orgoglio e anche voglia di sperimentare un pubblico diverso dalla città, rincontrare amici e persone che mi hanno visto in scena nel 2010 e ancora adesso mi seguono, per me punti fermi del mio percorso. Ho scelto di fare del teatro la mia professione; dall’anno scorso sono insegnante teatrale alla ricerca di nuovi linguaggi, per aiutare i bambini a esprimersi e parlare attraverso i pupazzi".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie