sanità di montagna

Ospedale di Sondalo, Regione Lombardia assicura: “Nessuna chiusura ma aumento dei posti letto” VIDEO

Le parole dell'Assessore Regionale alla Salute.

Tiranese, 07 Agosto 2020 ore 17:18

 

Ospedale Morelli, L’assessore Gallera interviene per chiarire la posizione di Regione Lombardia.

Nessuna chiusura

All’indomani della manifestazione che si svolgerà domenica a Sondalo LEGGI QUI continua la polemica attorno al ridisegno della Sanità di Montagna presentato da Regione Lombardia. “L’Ospedale Morelli non chiuderà e manterrà la sua attività” questo il messaggio che l’assessore regionale Giulio Gallera rivolge ai cittadini attraverso un video diffuso oggi, venerdì 7 agosto 2020. “Cerchiamo un equilibbrio per la sanità della Valtellina e garantisco che l’ospedale di Sondalo rientra nel piano presentato al ministero come uno dei 17 hub all’interno di regione lombardia per affrontare l’emergenza covid attraverso anche investimenti – continua Gallera – 270 posti letto nell’epoca pre covid e 270 rimangono nella fase dopo anzi è previsto anche un aumento, invariato anche il numero del personale adetto all’interno del presidio di Sondalo”. L’assessore conclude: “Tante le mistificazioni diffuse negli ultimi tempi ma assicuro che sia falso che sia intenzione depotenziare Sondalo anzi stiamo lavorando per rafforzare il suo ruolo e la sua vocazione di presidio ospedaliero di montagna”.

LEGGI ANCHE: Continua la polemica: “Sul Morelli troppe parole e pochi fatti”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia