Menu
Cerca

Nuovo parcheggio, al via i lavori

Sorgerà in località Pradella, sotto Triangia

Nuovo parcheggio, al via i lavori
Cronaca 03 Ottobre 2017 ore 14:46

Un nuovo parcheggio pubblico in località Pradella con sette posti auto. Questo il progetto che è stato presentato oggi dagli assessori Michele Iannotti e Pierluigi Morelli.

Nuovo parcheggio: attenzione alle zone alte della città

“In continuità con il più ampio obiettivo dell’Amministrazione comunale di riqualificare la parte alta della città e il patrimonio che rappresenta andremo a realizzare un parcheggio pubblico di sette posti auto in contrada Pradella Superiore". Così  l'assessore ai Lavori pubblici Michele Iannotti ha annunciato l'intervento nella località che si trova sotto Triangia.

La richiesta dei residenti della zona

E ha aggiunto: "In seguito a una richiesta da parte dei residenti della contrada è stata quindi messa in cantiere quest’opera che vuole far fronte alla mancanza di posti auto che accomuna tutta la parte alta della città e a cui come Amministrazione Comunale cerchiamo e cercheremo di dare risposta laddove possibile”.

Il posteggio risolve le difficoltà logistiche

“I residenti della contrada avevano avanzato questa richiesta perché non essendoci posti auto si sono create nel tempo alcune difficoltà logistiche e di viabilità - ha aggiunto l'assessore all'Ambiente Pierluigi Morelli - Questa frazione è stata soggetta a un incremento della popolazione e ha acquisito una certa vivacità Un parcheggio sembra una piccola opera, ma
per questa contrada è molto utile e importante. Era diventato indispensabile”.

Basso impatto sulla viabilità

L’opera avrà un basso impatto sull’assetto viario attuale della contrada e sugli accessi carrai esistenti. Inoltre, si integrerà bene all’interno del contesto urbano. Il parcheggio verrà realizzato con tutti i sottoservizi necessari a un suo ipotetico ampliamento a cui negli anni probabilmente
bisognerà pensare. Il costo dell'opera è di 43mila euro. La realizzazione è possibile grazie all'accordo con un privato che trasferirà, con cessione amichevole, la proprietà dell’area.

 

Necrologie