Pericoloso latitante arrestato in Valtellina

Su Centro Valle in edicola domani, venerdì 24 maggio, il servizio completo.

Pericoloso latitante arrestato in Valtellina
Cronaca Bassa Valle, 23 Maggio 2019 ore 09:40

I carabinieri del Nucleo investigativo di Sondrio hanno arrestato ieri, mercoledì 22 maggio, un pericoloso latitante di origine kosovara.

Pericoloso latitante preso in Bassa Valle

L’uomo era sfuggito alla maxi operazione scattata alle prime ore del 2 luglio 2018 in diverse provincie italiane. Aveva trovato rifugio all’estero, verosimilmente nel suo Paese d’origine. Ma da qualche giorno aveva fatto rientro in Italia, in bassa Valtellina. E lì è stato arrestato dopo un'accurata indagine dai carabinieri comandati dal maggiore Rocco Taurasi. E' accusato di associazione per delinquere transnazionale, favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina, riciclaggio e traffico d’armi da guerra.

SU CENTRO VALLE IN EDICOLA DOMANI, VENERDI' 24 MAGGIO, TUTTI I PARTICOLARI

Necrologie