Cronaca
Il dramma

Precipita mentre aggancia un tronco all'elicottero, muore in ospedale

La vittima aveva 34 anni. L'infortunio mortale è avvenuto in Val Mesolcina.

Precipita mentre aggancia un tronco all'elicottero, muore in ospedale
Cronaca Valchiavenna, 10 Novembre 2021 ore 17:36

Drammatico incidente sul lavoro: un uomo di 34 anni è morto oggi, mercoledì 10 novembre 2021, dopo due giorni di agonia; era precipitato in un dirupo mentre era impegnato nell'operazione di agganciamento di un tronco all'elicottero per il trasporto. L'infortunio mortale è avvenuto in Svizzera a Soazza, in Val Mesolcina, poco distante dal confine italiano con San Giacomo Filippo. Lo ha comunicato la Polizia cantonale dei Grigioni.

Cade mentre aggancia un tronco all'elicottero, muore in ospedale

Lunedì pomeriggio si è verificato un incidente di lavoro in un terreno impervio in Val de la Forcola a Soazza.

Un aiutante di volo è rimasto gravemente ferito. Mercoledì 10 novembre 2021 è deceduto all'ospedale Civico di Lugano dove era stato ricoverato.

Secondo la ricostruzione degli agenti della Polizia cantonale dei Grigioni, in Val de la Forcola a Soazza, un'impresa forestale era impegnata nel trasporto a valle di tronchi mediante elicottero.

Il 34enne aiutante di volo stava agganciando i tronchi al cavo di trasporto dell'elicottero quando, verso le ore 15, per ragioni ancora da chiarire, è scivolato lungo il pendio per diversi metri rimanendo gravemente ferito.

Soccorso e portato in ospedale purtroppo non ce l'ha fatta

La squadra del pronto intervento aereo della Rega ha recuperato il ferito con l'ausilio del verricello e poi l'ha trasportato all'ospedale Civico di Lugano dove purtroppo è deceduto nella mattina di oggi. La Polizia cantonale dei Grigioni sta svolgendo tutti gli accertamenti del caso per chiarire le circostanze e l'esatta dinamica dell'incidente mortale.

Necrologie