Botta e risposta

Pro loco Grosotto, è polemica

Le parole di Guido Monti.

Pro loco Grosotto, è polemica
Tiranese, 22 Ottobre 2020 ore 07:55

Lettera.

Pro loco Grosotto, è polemica

Guido Monti risponde all’attacco del presidente Pro loco. “Mi rivolgo ai miei compaesani di Grosotto in modo che siano loro a giudicare i fatti, perché li considero giudici attenti e imparziali. Rispondo subito alla tardiva replica del presidente della Pro loco alle mie critiche, che non erano certo rivolte alla sua persona ma all’associazione della quale è responsabile. Quindi non capisco come mai l’abbia messa sul personale e gli ricordo che la libertà di pensiero e parola è garantita dalla costituzione italiana all’articolo 21. Si aggrappa alla scusa del Covid per giustificare l’inattività della Pro loco senza controbattere alla mia considerazione che, malgrado la pandemia, in ogni paese della zona sono state organizzate delle manifestazioni nel rispetto delle normative vigenti. Ultima in ordine cronologico, la Corsa del Sole tenuta a Lovero e guarda caso citata proprio nella stessa pagina dov’era riportata la sua lettera. Faccio presente che, al contrario, da due anni la sgambata dei castelli non viene più riproposta”.

Assenza

“Come la mettiamo? Se davvero la Pro loco di Grosotto non è assente, sedicente e incapace – che non è un’offesa ma una semplice constatazione condivisa da diversi altri grosottini – allora batta qualche colpo anche se ormai la stagione turistica è terminata da tempo. Per eventuali chiarimenti sono comunque a disposizione del presidente, che peraltro conosco solo di vista. Forse per questo gli sfugge che sono nato e cresciuto a Grosotto dove ho trascorso gran parte della mia vita, mentre lui vi è arrivato solo da qualche anno. E magari non è al corrente che per il mio paese ho già dato abbastanza, come tanti invece sanno, pure in veste di consigliere comunale per non parlare della stessa Pro loco, di cui sono stato segretario in gioventù. Dunque può stare tranquillo, di sicuro non è nelle mie intenzioni togliere l’incarico a qualcuno”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia