Cronaca

Rapina al supermercato nel comasco, arrestato uomo residente a Sondrio

I Carabinieri di Lomazzo hanno tratto in arresto il malvivente.

Rapina al supermercato nel comasco, arrestato uomo residente a Sondrio
Cronaca Sondrio, 16 Marzo 2018 ore 15:37

Nel pomeriggio aveva compiuto una rapina al supermercato In’s di Cadorago, poco dopo però è stato prontamente arrestato dai Carabinieri di Lomazzo.

Rapina al supermercato

Come riportano i colleghi del giornaledicomo.it, il malvivente, C.B., canturino di nascita classe 1988 ma di fatto residente a Sondrio, era già stato detenuto per rapina. Ieri ha colpito in via Diaz a Cadorago, parzialmente travisato da un cappellino e armato di coltello. E’ entrato all’interno dell’esercizio commerciale e, minacciando il personale col coltello di 12 centimetri, si è fatto consegnare l’incasso dal personale del supermercato. E’ poi scappato a piedi con 345 euro.

Arrestato poco dopo

Non ha però fatto i conti con due fattori con l’intelligenza dei dipendenti del supermercato che hanno focalizzato alcuni particolari del suo abbigliamento. Dettagli immediatamente forniti alla Centrale Operativa dei Carabinieri. Sulla base della descrizione e dei movimenti sospetti del soggetto in fuga, la pattuglia della Stazione Carabinieri di Lomazzo, con il successivo intervento di supporto di altre 2 pattuglie di Comandi limitrofi, ha bloccato il malvivente.

E’ stato portato in carcere

La successiva perquisizione personale ha consentito di rivenire quanto sottratto, restituito ai legittimi proprietari, nonché il cappellino e il coltello (della lunghezza di 12 cm) utilizzati per commettere la rapina. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.

Seguici sui nostri canali
Necrologie