L'emergenza

Salta il Grappolo d’oro, tornerà (forse) in primavera

La decisione è stata presa dagli organizzatori pochi giorni prima del via.

Salta il Grappolo d’oro, tornerà (forse) in primavera
Sondrio, 21 Ottobre 2020 ore 13:03

Anche il Grappolo d’Oro di Chiuro così come Formaggi in Piazza a Sondrio quest’anno non si svolgerà. Una decisione, quella degli organizzatori, legata all’emergenza Covid e alle nuove disposizioni.

Grappolo d’Oro rinviato

Nonostante la manifestazione fosse stata organizzata nel pieno rispetto della normativa anti Covid e delle misure per il contenimento del contagio, la Pro Loco di Chiuro ha accolto le indicazioni del Dpcm del 18 ottobre e responsabilmente ha assunto la decisione di rinviare la manifestazione alla prossima primavera quando, si spera, le condizioni lo permetteranno. Si tratta di una scelta arrivata a pochi giorni dall’avvio della rassegna, con serate immaginate e strutturate per dare voce al patrimonio enogastronomico della Valtellina all’insegna della convivialità. Infatti, già nel programma originario, erano state cancellate tutte le iniziative che negli anni scorsi hanno reso l’iniziativa una vera  e propria festa: la corsa delle botti, le degustazioni nelle corti, la rievocazione medievale, la manifestazione podistica e la passeggiata gastronomica. Le nuove norme hanno però reso impossibile anche le quattro degustazioni che erano state programmate seppur con un massimo di 20 persone per ciascuna serata.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia