Cronaca

Scoppia bombola di GPL: sfiorata strage per 60 cuccioli

Ustionato, ma non in maniera grave, il padrone di casa.

Scoppia bombola di GPL: sfiorata strage per 60 cuccioli
Cronaca 03 Ottobre 2018 ore 09:06

Scoppia bombola di GPL all’interno di un’abitazione a Rovello Porro, in via Grassi al civico 5. Dopo il gattile divorato dalle fiamme nel Milanese, questa volta possiamo tirare un sospiro di sollievo per una strage che è stata evitata.

Scoppia bombola di GPL: sfiorata strage per 60 cuccioli

Come riporta il giornaledicomo.it In nottata, intorno alla 1.30 lo scoppio della bombola ha fatto scattare un principio d’incendio in un’abitazione dove all’interno c’erano un uomo insieme a 60 cuccioli di cane. Il tempestivo intervento degli uomini del distaccamento di Saronno, del comando Vigili del fuoco di Como e del distaccamento di Lomazzo ha consentito il salvataggio dei 60 cuccioli di cane allevati all’interno e di un uomo, presumibilmente il loro padrone.

Ustioni per il padrone di casa

Un uomo di anni 65, è stato trasportato all’ospedale di Saronno con ustioni non gravi. Sul posto anche AREU 118, i Carabinieri, la Polizia locale, l’ATS e sindaco, Paolo Pavan. In salvo tutti i cuccioli per cui è ancora in corso l’attività di assistenza.

Seguici sui nostri canali
Necrologie