Il fatto

Si finge poliziotto per truffare una sondriese, denunciato

Aveva proposto l'acquisto di un annuario ma la vittima aveva capito il trucco e presentato denuncia.

Sondrio, 19 Novembre 2020 ore 13:12

Si era finto un poliziotto per provare a truffare una donna di Sondrio. Ma lei si è insospettita, ha presentato denuncia e lui è stato così scoperto.

Finto poliziotto tenta una truffa

Nella giornata di ieri, mercoledì 18 novembre 2020, gli operatori della Squadra Mobile della Questura di Sondrio a seguito di denuncia presentata da una cittadina del capoluogo  e su delega della Procura hanno denunciato a piede libero per i reati di sostituzione di persona e tentata truffa A.V., quarantaduenne, originario di Reggio Calabria e ivi residente, già noto per specifici precedenti penali e di Polizia. L’uomo, verso la fine di novembre del 2018, presentandosi come appartenente alla Polizia di Stato, aveva contattato telefonicamente la sondriese proponendole l’acquisto di un annuario ufficiale della Polizia. Riscontrato l’interesse della donna, l’uomo era riuscito anche a concordare con lei il pagamento.

I sospetti e le indagini

Tuttavia la donna, dopo aver verificato che l’uomo era estraneo alla Polizia di Stato, nelle successive chiamate di conferma dell’ordine aveva detto di non essere più interessata all’acquisto e aveva poi presentato una formale denuncia facendo partire gli accertamenti. L’attività d’indagine condotta dagli investigatori della Squadra Mobile ha quindi permesso di risalire all’identità del finto poliziotto che, come detto, è stato denunciato.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia