L'emergenza

Sono 1236 gli over 80 vaccinati contro il Covid-19

I dati diffusi oggi da Regione Lombardia sulla fase Uno ter della campagna vaccinale.

Sono 1236 gli over 80 vaccinati contro il Covid-19
Cronaca Sondrio, 23 Febbraio 2021 ore 11:58

Sono complessivamente 1236 gli over 80 che hanno ricevuto nei primi giorni di campagna vaccinale la prima dose per immunizzarsi contro il Covid-19, altre 3 hanno invece già ricevuto anche la seconda. E’ il dato relativo a tutto il territorio dell’Ats della Montagna, che comprende, oltre alla provincia di Sondrio, anche Valcamonica e Alto largo. Lo ha reso noto oggi, martedì 23 febbraio 2021, Regione Lombardia che ha stilato un primo bilancio.

Over 80 e altri vaccinati: i numeri di ieri in Lombardia

Sono stati 4.190 gli anziani che ieri, lunedì, hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-covid nell’ambito della fase Uno ter dedicata agli over 80. A questi si aggiungono 6.504 under 80, per un totale complessivo di di 10.694 vaccinazioni effettuate in tutte le ATS lombarde, di cui 10.478 prime dosi e 216 seconde dosi.

Continua l’adesione alla campagna di vaccinazione over 80 che ha raggiunto quasi quota 500.000. A questa mattina sono 493.141 le adesioni complessive, di cui 321.155 effettuate tramite il portale, quindi direttamente dai cittadini, 151.244 attraverso i farmacisti e 20.742 effettuate da medici di medicina generale. Nelle Ats Città metropolitana di Milano, Ats Brescia e Ats della Montagna si è superato il 70% delle adesioni degli over 80.

I dati relativi all’Ats della Montagna

Per quel che riguarda l’Ats della montagna, nella giornata di lunedì 22 febbraio 2021 hanno ricevuto la prima dose 401 over 80 e 142 persone con meno di 80 anni. A questi vanno aggiunti 12 under 80 che hanno avuto la seconda dose. IL totale nella giornata di ieri è dunque di 543 prime somministrazioni e appunto 12 seconde dosi.

Dall’inizio della fase Uno ter, scattata lo scorso 18 febbraio 2021, il dato riguardante l’Ats della Montagna parla di 1236 over 80 con la prima dose, 3 con la seconda, 547 prime dosi per under 80 e 23 seconde dosi. Il totale dal 18 febbraio è dunque di 1783 prime dosi e 26 richiami.

Infine, a livello lombardo, dal 18 febbraio il totale che comprende sia gli ultraottantenni che gli under 80 è di 49902 prime somministrazioni e 1942 richiami.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli