Cronaca
Il fatto

Spacciatore in manette in centro a Sondrio

Il blitz è avvenuto ieri in via Piazzi.

Spacciatore in manette in centro a Sondrio
Cronaca Sondrio, 10 Novembre 2022 ore 08:17

I carabinieri hanno arrestato un presunto spacciatore di droga. Il blitz è avvenuto nella giornata di ieri, mercoledì 9 novembre 2022, in centro città. In manette è finito un uomo di origine nordafricana e sono state sequestrate dai militari diverse dosi di stupefacente.

Spacciatore in manette in centro a Sondrio

Gli investigatori dell'Arma, secondo quanto fatto sapere dal Comando provinciale, avrebbero avviato l'indagine sulla scorta delle segnalazioni di alcuni cittadini che avevano notato lo strano viavai in un appartamento di via Piazzi. Così ieri è scattata la perquisizione che ha portato al fermo di un 41enne tunisino.

I militari si sono presentati nell'appartamento con diverse pattuglie e con loro anche l'unità cinofila per ispezionare grazie al fiuto del cane l'intero alloggio. Un appartamento situato a poca distanza sia dalla sede del comando provinciale dei Carabinieri che dal Municipio.

La perquisizione è durata un paio d'ore

I carabinieri si sono presentati nell'appartamento poco dopo mezzogiorno e si sono trattenuti all'interno per un paio d'ore. Quindi hanno portato in caserma lo spacciatore e hanno sequestrato diverso materiale che ora dovrà essere analizzato. Si tratta di circa trenta dosi di cocaina già confezionate e pronte per la vendita oltre a 9 grammi di hashish. Sotto sequestro anche 1200 euro in contanti, ritenuti frutto dell'attività di spaccio, e di altro materiale che viene abitualmente utilizzato per confezionare le dosi.

Le verifiche hanno riguardato anche il giardino e il cortile di Casa Cattaneo, così è chiamato l'edificio, utilizzando anche il fiuto del cane antidrgoga.

Seguici sui nostri canali
Necrologie