Sparisce da casa, trovato morto vicino alla diga

A uccidere il 46enne è stato un malore

Sparisce da casa, trovato morto vicino alla diga
02 Ottobre 2017 ore 09:09

E’ stato trovato morto l’uomo di Tresenda sparito da casa qualche giorno fa. Il suo corpo rinvenuto nei pressi della diga di Cancano.

Trovato morto, aveva 46 anni

Si è conclusa tragicamente la scomparsa di F. A., 46 anni, di Tresenda di Teglio. L’uomo era sparito da casa qualche giorno fa ma nessuno si era accorto della sua assenza. Infatti, il tellino era una persona estremamente riservata. Faceva una vita solitaria e la sua scomparsa non era stata notata.

La scoperta del corpo vicino alla diga del Cancano

La scoperta del corpo è stata effettuata nel pomeriggio di sabato da un pescatore che si trovava proprio nella zona del Cancano, sul territorio comunale di Valdidentro. Subito è stato lanciato l’allarme e sul posto si sono portate le forze dell’ordine. Con loro anche i soccorritori. Purtroppo il medico giunto sul posto non ha potuto far altro che constatare il decesso del 46enne.

A ucciderlo è stato un malore

Secondo quanto si è appreso, a uccidere il tellino sarebbe stato un malore. La Procura di Sondrio ha comunque disposto accertamenti medico-legali che si sono svolti già nella giornata di domenica all’ospedale Morelli di Sondalo. Lì infatti era stata portata la salma dopo il recupero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia