Menu
Cerca
incapacità

Stop allo sci: "È l'ora di dare risposte concrete e soluzioni tangibili"

Duro commento di Fratelli d'Italia Sondrio sulla decisione del Ministero di rimandare l'apertura degli impianti sciistici.

Stop allo sci: "È l'ora di dare risposte concrete e soluzioni tangibili"
Cronaca 16 Febbraio 2021 ore 11:44

"Quando la realtà supera la fantasia. - Duro commento di Fratelli d'Italia Sondrio dopo il dietro front del Ministero della Salute sulla riapertura degli impianti - Gli operatori del comparto Turistico Montano e tutto l'indotto che questa "macchina" dell'accoglienza riesce a muovere sono gli involontari protagonisti del disastro politico che il neo ricomposto Governo è riuscito a produrre nelle sue prime ore di vita".

Incapacità

"A riconferma che il buon senso, a volte, non appartiene al colore politico, ma è una dote innata nelle persone di buona volontà. Purtroppo dobbiamo prendere atto dell'incapacità di una certa classe dirigente che è riuscita in poche ore ad annullare il lavoro, gli investimenti che un intero comparto ha messo in essere per garantire un esercizio in sicurezza. Ci vogliono togliere anche la Speranza, e la domanda è sempre la stessa: come pensa il Governo di far campare gli operatori del settore e di tutta la filiera? La coperta economica del sistema Italia non solo è corta ma ha anche dei buchi enormi causati dalla mal gestione delle risorse messe in campo nell'anno precedente. Crediamo che sia giunta l'ora di dare risposte concrete e soluzioni tangibili a questo settore così duramente colpito dalla pandemia e da celte scellerate di una certa Politica".

Necrologie