Sondalo

Successo del torneo Avis e Aido

Sabato approfondimento su Centro Valle.

Successo del torneo Avis e Aido
Cronaca Tiranese, 27 Luglio 2021 ore 06:48

Seconda edizione del torneo di calcio a 5 del Trofeo Avis - Aido delle sezioni di Sondalo e Grosio. Lo sport e la solidarietà sono tornati protagonisti, dopo lo stop dello scorso, di una nuova edizione del torneo che ha visto la partecipazione di 15 squadre provenienti da Sondalo, Grosio, Bormio e dintorni, con l’aggiunta di compagini dalla bassa Valtellina (Morbegno e Delebio) e due squadre di Vigevano, giunte appositamente a Sondalo in segno di amicizia con gli organizzatori e per trascorrere un breve soggiorno tra le montagne dell’Alta Valtellina. La manifestazione si è tenuta su due giornate, nel rispetto delle normative in corso, con servizio ristoro aperto durante tutto il corso della manifestazione: sabato si sono disputati tutti gli incontri di qualificazione mentre la domenica le fasi finali.

Vincitori

Ad aggiudicarsi il trofeo, per la seconda volta consecutiva, è stato il team di Grosio del Bar Inferno seguito dai ragazzi di Delebio della Pizzeria Lumin - Yoga Bonito e sul gradino più basso del podio l’altra compagine grosina del Bar Centrale. Quarto posto invece per la squadra Noviglio1, che ha saputo farsi valere dimostrando grinta e capacità di gioco. Come da torneo che si rispetti, durante la premiazione sono stati consegnati anche dei premi speciali al miglior capocannoniere, risultato Andrea Passerini (Ciaci bar) con 10 reti, al miglior portiere, riconoscimento ottenuto da Gabriele Tessitore (Noviglio2) ed al miglior giocatore, il fortissimo El Bakhtaoui Reda (della Pizzeria Lumin Delebio-Yoga Bonito). Soddisfatto l’assessore allo Sport di Sondalo e vice presidente Avis, Paolo Menini che con la delegata dell’Aido Grosio e Uniti Nadia Siciliani hanno preso parte all’intero torneo ed hanno presenziato alla cerimonia di premiazione. Sabato approfondimento e foto su Centro Valle.

Necrologie