Menu
Cerca
Valdisotto

Successo per la settimana di apertura del Forte

L’edificio storico simbolo della Grande Guerra è stato visitabile.

Successo per la settimana di apertura del Forte
Cronaca Alta Valle, 23 Febbraio 2021 ore 07:14

Il Forte di Oga, edificio storico, simbolo della Grande Guerra, costruito tra il 1908 e il 1912, ha riaperto al pubblico lunedì 15 ma solo fino a venerdì 19. Il museo, gestito da Marco Rodigari, ha potuto offrire ai tanti visitatori ampi spazi ben arieggiati grazie alle caratteristiche dell’edificio che hanno reso semplice il distanziamento fisico. Lo hanno deciso il Comune di Valdisotto guidato da Alessandro Pedrini e la Pro loco. I grandi spazi all’aperto, il grande terrazzo panoramico, hanno regalato una vista mozzafiato sulla valle, con la possibilità di avvicinarsi alle vette per mezzo del potente cannocchiale e di un pannello descrittivo delle singole cime.

Mostra

All’interno il percorso si sviluppa su quattro livelli; durante il periodo di apertura c’è stata la possibilità di visitare la mostra "Gli oggetti raccontano la Grande Guerra" che ha messo in risalto le differenze fra la vita in trincea e quella al Forte. In tanti i visitatori, anche turisti, che hanno colto l’occasione di abbinare alla visita un’escursione.

Necrologie