aperto a tutti

Superbonus 110%: Novità fiscali, gestione del credito e aspetti tecnici

Giovedì 25 febbraio un nuovo webinar proposto da Confartigianato.

Superbonus 110%: Novità fiscali, gestione  del credito e aspetti tecnici
Cronaca 19 Febbraio 2021 ore 10:21

Il settore delle costruzioni ma più in generale quello del “sistema casa” se non del sistema immobiliare residenziale tout court, negli ultimi mesi è caratterizzato da un sensibile e crescente dinamismo.

Bonus fiscali

Il tema dei bonus fiscali legati alla riqualificazione degli immobili in senso lato sta alimentando molte aspettative negli operatori professionali del settore (progettisti, imprese, amministratori di condominio ed esperti fiscali), nei proprietari di case e residenze (case singole, famigliari e condomini) e non meno nel mondo finanziario e del credito.

Confartigianato Imprese Sondrio da mesi segue l’evoluzione della normativa con azioni di formazione e di sensibilizzazione verso tutti gli operatori nella convinzione che in provincia di Sondrio - come nel resto del paese – tutte queste opportunità debbano essere colte sia per ammodernare il patrimonio immobiliare sia per le positive ricadute sul lavoro e sull’occupazione delle imprese segnate dalla recessione e più recentemente dall’emergenza sanitaria.

Superbonus 110 %.

L’ultima iniziativa formativa è in programma per giovedì 25 febbraio a partire dalle ore 18.00; si tratta di un webinar (aperto a tutti) dedicato al tema legato al superbonus 110 %.
Il 25 febbraio in particolare gli esperti faranno il punto sulle novità di natura fiscale introdotte dalla recente Legge di Bilancio, sulle soluzioni per la cessione del credito e sugli aspetti tecnici relativi alla normativa edile. I lavori saranno introdotti dal Presidente nazionale del comparto “Costruzioni” di Confartigianato Arnaldo Redaelli. A seguire un approfondimento sulle novità fiscali introdotte dalla Legge di Bilancio a cura della dottoressa Laura Vitali. Seguirà un focus sulla gestione e sulla possibilità di cessione del credito fiscale affidato alla Banca Popolare di Sondrio nelle figure di Luigi Carugo e Claudio Contessa.

I lavori proseguiranno con un intervento dedicato ad alcuni aspetti tecnici ed edilizi a cura di Federica Colombini, consulente tecnico di Anaepa-Confartigianato Edilizia.

On-line

L’evento si terrà totalmente in modalità on-line ed è aperto ai titolari e ai rappresentanti di imprese edili, agli amministratori di condominio, ai tecnici progettisti ed ai privati cittadini interessati.
La partecipazione è gratuita previa conferma di adesione all’indirizzo mail formazione@artigiani.sondrio.it.

Ma non è l’unica e la sola iniziativa in calendario a febbraio e marzo. Altre due iniziative si legato al tema dei bonus e si tratta del corso ed esame per Installatore base di Sistemi di Isolamento Termico a Cappotto (ETICS) in fase di programmazione e quello legato alla certificazione delle competenze dei serramentisti in partenza venerdì 26 febbraio.

 

Riqualificazione

“Ricordiamo – afferma Gionni Gritti, Presidente di Confartigianato Imprese Sondrio - che il 39,4% del patrimonio edilizio della provincia di Sondrio è stato edificato prima del 1960 e solamente il 9.1% è stato costruito dopo il 2000.

Per agevolare le fasi propedeutiche all’avvio dei lavori di riqualificazione degli edifici, viste anche le difficoltà del particolare momento che stiamo attraversando, l’associazione collabora da parecchi mesi con gli Amministratori di condominio mettendo a disposizione le ampie sale, nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale e di sanificazione, per lo svolgimento delle assemblee e delle riunioni volte alla presentazione, discussione e approvazione dei vari progetti.”

Interessa tante aziende

“Non dimentichiamo – aggiunge Paolo Panizza, Presidente di Anaepa-Confartigianato Edilizia Sondrio - che il tema dei bonus fiscali legate agli interventi di riqualificazione interessano in Valtellina e in Valchiavenna 3834 imprese del sistema casa – di cui 1935 nelle costruzioni, 681 nelle attività immobiliari e 864 studi di architettura, di ingegneria e tecnici - con 9089 addetti, di cui 87,6% nelle micro e piccole imprese. Da un recentissimo sondaggio condotto da Confartigianato Lombardia emerge infatti che 46,4% delle imprese del comparto percepisce il Superbonus fiscale del 110% come un volano per la ripresa del settore”.

Confartigianato Imprese Sondrio a più riprese ha sottolineato che in un territorio a vocazione turistica è un dovere cogliere queste opportunità per riconvertire il nostro patrimonio in un’ottica anche di maggiore attrattività. Occorre guardare lontano e investire su un turismo più green con realismo e senza ideologismi.

Necrologie