Menu
Cerca

Prefetto: "La normale viabilità va ripristinata fino a nuovo ordine"

Convocata una riunione per trovare una soluzione alternativa rispetto al senso unico alternato allo svincolo del Tartano

Prefetto: "La normale viabilità va ripristinata fino a nuovo ordine"
Cronaca 07 Novembre 2017 ore 19:46

Il Prefetto dopo la protesta di Confartigianato Imprese convoca un incontro e chiede il ripristino della normale viabilità fino ad allora

Convocato un contro in Prefettura

A seguito della nota della Confartigianato Imprese di Sondrio, pervenuta martedì, relativa alla grave situazione di congestione del traffico veicolare, con code di notevole dimensioni, causate dal senso unico alternato in prossimità del viadotto del Tartano, il Prefetto Giuseppe Mario Scalia ha convocato, per mercoledì alle 10, in Prefettura, una riunione urgente per discutere le possibili soluzioni che contemplino la realizzazione di un nuovo svincolo, al fine di ridurre i disagi a tutti gli utenti che usufruiscono quotidianamente della Statale 38.

Normale viabilità ripristinata

Nelle more della decisione, l’Ente proprietario della strada, e cioè Anas, è invitato a ripristinare la viabilità ordinaria pregressa, al fine di evitare ulteriori e dannose ripercussioni sulla già fragile rete viaria della provincia di Sondrio.

Necrologie