Domenica

Teglio saluta don Flavio

Commozione dei parrocchiani.

Teglio saluta don Flavio
Cronaca Tiranese, 24 Novembre 2020 ore 07:42

Tutta Teglio ha salutato domenica nella parrocchia di Sant’Eufemia l’arciprete don Flavio Crosta, che dopo 12 anni in paese è destinato a Olgiate Comasco. Nell’ultima domenica dell’anno liturgico, Solennità di Cristo Re, ha lasciato la gente che ha guidato per tanto tempo e che tanto ha apprezzato il suo ministero. Il grazie dei parrocchiani è riassunto tutto nelle parole pronunciate al termine della celebrazione eucaristica.

Ringraziamenti

“Grazie per la tua apertura, per il tuo coraggio e per la tua disponibilità. Grazie per averci insegnato a lavorare con passione e con tenacia. Grazie per averci fatto comprendere la bellezza della carità, la bellezza del servizio. Dirti grazie è facile, salutarti lo è meno”. Molto sentiti anche i saluti delle catechiste, della corale, del chierichetti, degli ospiti della Casa di riposo, del Centro tellino di cultura, delle clarisse di Camerino e soprattutto della comunità parrocchiale che ha regalato al don un computer portatile e la stola che ha indossato durante la celebrazione. Sabato l’approfondimento su Centro Valle.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità