Menu
Cerca

Tirano, nuova vita per l'area ex cartiera

Progetto di sviluppo

Tirano, nuova vita per l'area ex cartiera
Cronaca 10 Ottobre 2017 ore 07:43

In arrivo fondi regionali

Tirano, nuova vita per l'area ex cartiera

Esito positivo per Tirano sul bando di Regione Lombardia AttrACT - Accordi per l’attrattività che promuove lo sviluppo produttivo di aree o insediamenti. Tirano sarà destinatario di un contributo di 100.000 euro da investire in un programma d’interventi che aumenti l’attrattività dell’area che riguarda l’immobile industriale ex cartiera, della Valtellina S.p.a. L’area interessa circa 20.160 metri quadrati ad uso industriale/artigianale presenta elementi di sicuro interesse per imprese ed investitori.

Cosa si farà

Certamente si tratta di un ottimo collegamento alle reti viarie, allaccio al teleriscaldamento, un parco solare con la possibilità di installare nuovi impianti per la produzione di energia. Gli stabili, in buone condizioni di manutenzione, sono ideali per la logistica con ampie possibilità di riconversione e recupero. Grazie ad un accordo con Regione Lombardia, verrà realizzata una promozione dell’immobile ex-cartiera come opportunità di investimento che quindi potrà vedere l’arrivo di un investitore estero sull’area.

Procedura

Per facilitare questo investimento, come previsto in fase di proposta nel bando, il Comune introdurrà una semplificazione delle procedure e una riduzione degli oneri. L’amministrazione è fiduciosa che grazie alle sinergie con Regione Lombardia si potrà creare un contesto ospitale che possa attrarre investimenti, contrastare la delocalizzazione e valorizzare gli asset importanti della città. Fra questi ci sono la posizione di crocevia con la vicina Svizzera, la presenza di connettività in banda larga e di una capillare rete di teleriscaldamento in essere.

Necrologie