Cronaca
Tirano

Tradizionale attestato ai Vigilet

Anche una donna ucraina.

Tradizionale attestato ai Vigilet
Cronaca Tiranese, 30 Giugno 2022 ore 07:00

E’ diventato un appuntamento fisso la consegna degli attestati ai Vigilet del Comune di Tirano avvenuta nei giorni scorsi. A consegnare gli attestati l’assessore alle Politiche sociali Doriana Natta, con il comandante della Polizia Locale Fabio Della Bona, il sovrintendente di Polizia Locale Duilio Villa, la delegata all’istruzione Camilla Pitino, la responsabile dell’Area Servizi alla Persona Graziella Cioccarelli e Davide Franzini, presidente dell’Associazione Bambini del Mondo. Come negli anni scorsi, una ventina di volontari, riconoscibili dalla loro inconfondibile pettorina gialla - appartenenti alle associazioni Bambini del Mondo e Retiche Ski e alla Comunità Il Gabbiano Onlus - hanno organizzato negli orari di entrata e di uscita da scuola, l’attraversamento dei bambini e delle bambine in piena sicurezza. Dal mese di maggio presta la sua attività anche Iryna, arrivata a Tirano dall’Ucraina nel mese di marzo.

Commenti

"Anche per quest’anno scolastico - dichiarano l’assessora Natta e la consigliera Pitino - si è rivelata preziosissima la collaborazione con le associazioni Bambini del Mondo, la comunità Il Gabbiano Onlus e Retiche Sky, che hanno consentito lo svolgimento di questo importante servizio, facilitando e rendendo più sicuri l’ingresso e l’uscita dalla scuola dei bambini e delle bambine. Un ringraziamento a tutti i volontari che con la loro presenza e disponibilità sono diventanti un punto di riferimento per i piccoli alunni costituendo un bell’esempio di cittadinanza attiva. Siamo molto contente che al gruppo si sia aggiunta anche Iryna, un bell’esempio di accoglienza e integrazione". E Fabio Della Bona e Duilio Villa aggiungono: "Davvero bravi e disponibili i nostri Vigilet che svolgono questo importante servizio per la nostra comunità e con i quali c’è una ottima intesa e una consolidata collaborazione". Il gruppo dei Vigilet è aperto a nuovi volontari e volontarie. Chi avesse voglia di unirsi al gruppo può telefonare ai numeri 0342.708309 e 0342.708331.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie