Cronaca
Il fatto

Tragedia nel bosco, cercatore di funghi trovato morto

E' accaduto sopra Postalesio. La vittima un uomo di 82 anni.

Tragedia nel bosco, cercatore di funghi trovato morto
Cronaca 29 Settembre 2022 ore 07:11

Tragedia nei boschi di Postalesio, un cercatore di funghi di 82 anni è stato trovato morto. Non aveva fatto rientro a casa dopo essere uscito in cerca di porcini e i familiari avevano lanciato l'allarme. E' accaduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 28 settembre 2022.

Tragedia nel bosco, cercatore di funghi trovato morto

La vittima è Giuseppe Bonini, 82 anni, residente nella zona. Secondo quanto si è appreso l'uomo era uscito di casa proprio per una battuta nel bosco in cerca di funghi. Non vedendolo tornare i congiunti avevano allertato i soccorsi. Subito, pochi minuti prima delle 15.30, sono state avviate le ricerche da parte del Soccorso Alpino e dei Vigili del fuoco, coadiuvati anche dal personale del servizio di emergenza e urgenza sanitaria con l'elicottero di Areu decollato dalla base di Caiolo.

Trovato morto dopo un paio d'ore di ricerche

Le ricerche da parte dei soccorritori sono durate un paio d'ore. Poi il corpo dell'82enne è stato notato sul fondo di un piccolo dirupo. Una volta che Bonini è stato raggiunto si è subito compreso che, purtroppo, per lui non c'era più nulla da fare. Il corpo senza vita del cercatore di funghi è stato recuperato con l'elisoccorso e trasportato all'ospedale di Sondrio a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

Difficile al momento stabilire con esattezza le cause del decesso, tanto che la Procura ha disposto l'autopsia sul corpo del fungiatt. Due le ipotesi, una scivolata con i traumi della conseguente caduta oppure un malore che potrebbe averlo colpito mentre si trovava nei pressi della zona particolarmente scoscesa.

(foto di copertina d'archivio)

Seguici sui nostri canali
Necrologie