Tragica domenica in Valchiavenna: in due perdono la vita

Un cercatore di funghi di Campodolcino e un giovane motociclista di Prata le vittime

Tragica domenica in Valchiavenna: in due perdono la vita
04 Settembre 2017 ore 09:32

E’ stata una domenica davvero tragica in Valchiavenna quella appena trascorsa: un cercatore di funghi e un giovane motociclista hanno perso la vita

Il fungiatt era uscito di casa sabato

Era andato nei boschi tra Campodolcino e  Splughetta per raccogliere funghi . Quando sabato sera non ha fatto ritorno subito è scattato l’allarme. Salvo Lazzarelli, nato nel 1944 e residente a Campodolcino, è stato trovato senza vita nella mattinata di domenica. Militare della Guardia di Finanza in pensione, era molto conosciuto in paese.

L’incidente a Prata

Attorno alle 19,30 la seconda tragedia della giornata: Gabriele Nesossi, 25enne di Prata, ha imboccato, con la sua Vesopa, una strada stretta nell’area artigianale a poche centinaiua di metri dalla sua abitazione. Qui si è scontrato una Fiat Punto. A nulla è valso l’immediato intervento dei soccorsi e lo sfortunato giovane è deceduto.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia