Trasferita a Brescia la ragazzina precipitata nella palestra di arrampicata

La giovane studentessa è ancora in prognosi riservata.

Trasferita a Brescia la ragazzina precipitata nella palestra di arrampicata
Cronaca Sondrio, 13 Febbraio 2019 ore 08:54

E' stata trasferita all'ospedale di Brescia la ragazzina vittima di un incidente ieri, martedì, nella palestra di arrampicata.

Incidente nella palestra di arrampicata, l'11enne ancora grave

Le condizioni della giovane studentessa delle medie di 11 anni sono ancora gravi. Ieri, poche ore dopo l'incidente, è stata trasferita dall'ospedale di Sondrio a quello di Brescia. La prognosi resta riservata e ci vorranno alcuni giorni prima che i medici si possano pronunciare sui tempi di recupero. Fortunatamente, nonostante quanto si era temuto in un primo momento, la vita della ragazzina di Albosaggia non appare in pericolo.

Indagano i carabinieri

Intanto i carabinieri stanno svolgendo una serie di indagini e accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. La ragazzina stava seguendo un corso di arrampicata insieme ai compagni di classe. Si tratta di un corso ormai tradizionale nella scuola media del paese ed è tenuto dagli esperti del soccorso alpino della Guardia di Finanza. I carabinieri hanno posto sotto sequestro il materiale usato dalla studentessa e la struttura.

Necrologie