premiati

Tre Bicchieri 2021 del Gambero Rosso per cinque vini valtellinesi

A fare da traino con l'Oltrepò la Franciacorta che vede premiati 10 dei suoi vini.

Tre Bicchieri 2021 del Gambero Rosso per cinque vini valtellinesi
23 Settembre 2020 ore 18:36

Tre Bicchieri 2021 del Gambero Rosso per cinque vini valtellinesi.

Tre Bicchieri 2021 del Gambero Rosso

Numeri alla mano, la Lombardia è la prima regione agricola italiana per superficie dedicata all’agricoltura, il 69% del territorio, forte di 50mila aziende che lavorano la terra. Per quanto riguarda il vino, sono 22.900 gli ettari vitati.

Forte di questi numeri sono ben 27 (un record assoluto) i vini Lombardi premiati con Tre Bicchieri del Gambero Rosso. La Lombardia conferma inoltre la sua vocazione per la spumantistica: è di gran lunga la regione italiana con più bollicine premiate, tutte elaborate con il Metodo Classico.

I 27 vini premiati

La Franciacorta strappa 10 Tre Bicchieri seguita dall’Oltrepò Pavese che porta a casa ben 8 Tre Bicchieri. In classifica troviamo anche 5 vini della Valtellina, tre Lugana e un Chiaretto della Valtenesi.

Franciacorta Brut Eronero ’12 – Ferghettina
Franciacorta Brut Secolo Novo ’12 – Le Marchesine
Franciacorta Dosage Zéro ’11 – Castello Bonomi
Franciacorta Dosage Zéro Naturae ’16 – Barone Pizzini
Franciacorta Dosage Zéro Vintage Collection Noir ’11 – Ca’ del Bosco
Franciacorta Dosaggio Zero Ris. ’13 – Lo Sparviere
Franciacorta Extra Brut ’15 – Ricci Curbastro
Franciacorta Extra Brut EBB ’15 – Mosnel
Franciacorta Extra Brut Extreme Palazzo Lana Ris. ’09 – Guido Berlucchi & C.
Franciacorta Non Dosato Grande Cuvée Alma – Bellavista
Lugana Fabio Contato Ris. ’18 – Cà Maiol
Lugana Madreperla Ris. ’18 – Perla del Garda
Lugana Menasasso Ris. ’16 – Selva Capuzza
More Pas Dosé M. Cl. – Castello di Cigognola
Nature M. Cl. – Monsupello
OP Buttafuoco Storico V. Solenga ’16 – Fiamberti
OP M. Cl. Extra Brut Rosé NorEma ’17 – Calatroni
OP Pinot Nero Brut M. Cl. 1870 ’16 – Giorgi
OP Pinot Nero Dosaggio Zero Farfalla Cave Privée ’11 – Ballabio
OP Pinot Nero Pernice ’17 – Conte Vistarino
OP Rosso Cavariola Ris. ’16 – Bruno Verdi
Valtellina Sforzato Corte di Cama ’18 – Mamete Prevostini
Valtellina Sfursat 5 Stelle ’17 – Nino Negri
Valtellina Sup. Grumello Ris. ’17 – Dirupi
Valtellina Sup. Sassella Nuova Regina Ris. ’13 – Ar.Pe.Pe
Valtellina Sup. Valgella Carterìa Ris. ’16 – Sandro Fay
Valtènesi Chiaretto Molmenti ’17 – Costaripa
TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia