Menu
Cerca

Troppo alcol, 16enne finisce in Ospedale SIRENE DI NOTTE

La nottata dei soccorritori in Provincia di Sondrio.

Troppo alcol, 16enne finisce in Ospedale  SIRENE DI NOTTE
Cronaca Bassa Valle, 18 Novembre 2018 ore 08:40

Notte intensa per i soccorritori che sono dovuti intervenire per una rissa e tre intossicazioni etiliche, tra le persone coinvolte anche un ragazzo di appena 16 anni finito in ospedale in codice giallo.

Intossicazione etilica per un 16enne

A Cosio Valtellino in via Marscia intorno all'una di notte un ambulanza è arrivata per una sospetta intossicazione etilica. Al suo arrivo l'equipe medica ha trovato un 16enne in condizioni molto serie. Per scongiurare il pericolo di come etilico il giovanissimo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Sondrio.

A Livigno e ancora Cosio Valtellino

A Livigno in via Rin un uomo di 34 anni è stato soccorso per gli stessi motivi: troppo alcol bevuto durante la serata. I soccorsi si sono attivati verso le 5:45, per lui fortunatamente non è stato necessario il trasporto in ospedale. In ospedale a Sondrio invece è stato trasportato il 21enne recuperato dai soccorritori sempre a Cosio Valtellino lungo la via Pedemontana. La chiamata alla centrale operativa è arrivata verso le 6:35. Sul posto si sono recati anche i carbinieri.

Rissa a Piateda

Intorno alle 2:40 i soccorritori si sono recati a Piateda per un evento violento classificato dall'Agenzia dell'Emergenza Urgenza come “rissa” avvenuto lungo la Statale 38. Ad avere la peggio una donna di 28 anni che è stata trasportata al nosocomio Sondriese per accertamenti.

LEGGI ANCHE: Ragazzino ubriaco, arriva l'ambulanza

Necrologie