ubriachi

Troppo alcol nella notte, patenti ritirate e una sanzione per ubriachezza

Il rendiconto dei Carabinieri

Troppo alcol nella notte, patenti ritirate e una sanzione per ubriachezza
Sondrio, 05 Ottobre 2020 ore 12:28

Durante la notte di domenica 4 ottobre, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Sondrio e della Stazione di Morbegno, hanno effettuato particolari controlli alla circolazione stradale ed al rispetto delle misure anti-covid. Nel corso del servizio sono stati denunciati in stato di libertà 3 soggetti, due quali per guida in stato di ebbrezza alcolica ed uno per oltraggio a pubblico ufficiale.

Ubriachi al volante

In particolare i militari della Sezione Radiomobile, nei comuni di Poggiridenti e Morbegno, hanno denunciato due automobilisti, rispettivamente di 31 e 61 anni, sorpresi alla guida delle rispettive autovetture in stato alterazione alcolica. Nello specifico, uno dei due non si è fermato all’alt intimato dai carabinieri e, forzando il posto di controllo, ha tentato d’investirli, ma, dopo un breve inseguimento, è stato costretto a fermarsi. Il successivo accertamento dell’etilometro ha confermato la positività alcolica. Entrambi avevano un tasso particolarmente elevato, superiore a 1,7 g/l, mentre il limite fissato dalla legge è 0,5 g/l. Per entrambi è scattato il ritiro della patente di guida.

Sanzione per ubriachezza

Militari della Stazione di Morbegno sono intervenuti all’interno di un bar dove un soggetto extra-comunitario, in evidente stato di ebbrezza alcolica, stava importunando gli altri avventori. Nonostante l’intervento dei militari, l’uomo continuava a disturbare costringendo i militari ad accompagnarlo presso la caserma di Morbegno dove veniva sanzionato per ubriachezza.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia