Albosaggia

Un nuovo servizio per segnalare le manutenzioni da fare

E' attivo da oggi e si possono fare segnalazioni via mail o whatsapp.

Sondrio, 31 Agosto 2020 ore 10:37

“Manutenzioni pubbliche, avvisaci con un click” è il nome del servizio per i cittadini operativo da oggi, lunedì 30 agosto 2020, ad Albosaggia.

Manutenzioni ad Albosaggia, il Comune coinvolge i cittadini

Favorire il senso civico e coinvolgere ancora di più i cittadini nelle scelte in materia di manutenzioni pubbliche. Con questo duplice obiettivo il Comune di Albosaggia avvia, a partire da oggi, un nuovo progetto per la segnalazione e la presa in carico delle criticità che, come in ogni paese, si evidenziano nel tempo sul fronte delle opere ordinarie. Il sistema, creato dall’Assessorato ai Lavori Pubblici dell’amministrazione orobica, è semplice ed intuitivo, come ben sintetizzato nella sua denominazione: “Manutenzioni pubbliche, avvisaci con un click”.

Il sindaco e l’assessore: “Evitare che le segnalazioni sia disperse”

“In pratica – spiega il consigliere Mirco Rovedatti, che ha ideato e realizzato l’iniziativa – ogni cittadino potrà segnalarci con un semplice messaggio di whatsapp o una mail le situazioni che riterrà degne di attenzione, superando l’abitudine ormai consolidata, ma poco efficace, di evidenziare i bisogni sui social, per far confluire invece le informazioni in un unico database comunale”. Il sindaco, Graziano Murada, non ha dubbi sull’efficacia dell’intervento: “La necessità principale è fare in modo che le segnalazioni non vadano disperse o imbocchino un vicolo cieco; grazie a questo modello innovativo – spiega il primo cittadino – gli amministratori ed i tecnici avranno quotidianamente il polso della situazione e delle problematiche da affrontare mentre ciascuno di noi potrà contribuire in modo concreto alla cura del paese”. L’impegno del Comune in quest’ambito è notevole sia per la vastità e la conformazione del territorio sia per la tipologia dei lavori necessari: in sintesi si parla di 28 chilometri di strade, 34 chilometri quadrati di superficie e manutenzioni che vanno dai parapetti, all’asfalto alla cartellonistica fino alle piccole esondazioni del reticolo minore, alla cura di boschi e sentieri, al recupero di rifiuti abbandonati e non correttamente smaltiti.

Come fare le segnalazioni

Le segnalazioni di situazioni specifiche, complete di indicazioni su luogo e natura del problema, incluse eventuali fotografie, potranno essere inoltrate mediante un messaggio di whatsapp al numero 3240942015 o via mail al seguente indirizzo di posta elettronica: segnalazioneconunclick@gmail.com. “Siamo fin d’ora grati a tutti i concittadini per il loro impegno e la loro collaborazione – conclude Rovedatti – e confidiamo che questo ulteriore strumento possa contribuire ad innalzare ulteriormente la qualità della vita nella nostra realtà che, non a caso, si fregia ormai da anni della certificazione ambientale Emas”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia