Maltempo

Val Codera: il bivacco Arnasca sfiorato dal fiume di fango VIDEO

Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto.

Valchiavenna, 23 Agosto 2020 ore 16:08

 

Le immagini del giorno dopo la colata detritica in Val Codera.

Debris flow

Nel video si vede la colata detritica “debris flow” originatasi al di sopra del bivacco Valli (Arnasca), che è scesa sfiorandolo. – Scrive il vice sindaco di Novate Mezzola, Fausto Nonini, nel post pubblicato su Facebook insieme al video – I vigili del fuoco e il soccorso alpino hanno recuperato due persone al bivacco e le hanno portate al rifugio Brasca. Altre persone sono scese a piedi poiché Il sentiero non sembra aver subito danni. Le valli laterali hanno scaricato molto materiale nell’alveo del torrente Codera e delle stesse, i ponti in legno che attraversano i due alvei delle cascate hanno subito danni apparentemente lievi, si nota come i due corsi d’acqua si siano riempiti di materiale che andrà urgentemente asportato. Fortunatamente non ci sono persone coinvolte. La val Pisella poco oltre l’abitato di Bresciadiga/Dosselli ha scaricato materiale sulla pista. Prossimamente verrà effettuato un sopralluogo, solo allora avremo tutte le informazioni che servono, l’intenzione è quella di intervenire con un pronto intervento”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia