Menu
Cerca
Valdidentro

Valdidentro: il Comune si fa portavoce per la connettività internet

Troppe carenze.

Valdidentro: il Comune si fa portavoce per la connettività internet
Cronaca Alta Valle, 14 Aprile 2021 ore 06:00

Dopo aver ricevuto una serie di segnalazioni da parte di alcuni cittadini relativamente a dei rallentamenti del servizio di connettività internet, il Comune di Valdidentro si è attivato. Le carenze sono state riscontrate proprio nelle ultime settimane in cui si è svolta la didattica a distanza a causa della chiusura di scuole e università, e di conseguenza anche per tutte quelle famiglie interessate dall’home working. Con l’occasione, l’amministrazione comunale guidata da Massimiliano Trabucchi, intende fungere da portavoce per i propri cittadini con i principali fornitori dei servizi per chiedere un possibile adeguamento delle strutture anche alla luce di quanto accaduto nei mesi interessati dalla pandemia, nei quali sono emerse una serie di criticità evidenziate proprio dall’utilizzo massiccio delle reti a causa del lockdown.

Collaborazione

In un post apparso nella serata di venerdì sulla pagina Facebook “Venti27” l’amministrazione ha infatti chiesto la collaborazione dei propri cittadini per rispondere ad un questionario appositamente predisposto con lo scopo di raccogliere strumenti utili con l’obiettivo di presentare poi una relazione con dati reali. L’invito è stato rivolto anche nel caso in cui non si siano riscontrati i disservizi, proprio per sondare in maniera puntuale lo stato attuale della connettività. Alle 12 domande del questionario, che resterà aperto fino a giovedì 15 aprile e al quale hanno già preso parte oltre centocinquanta cittadini, si può rispondere in forma anonima per quanto riguarda le proprie generalità ma i partecipanti sono tenuti a fornire il proprio indirizzo (via e numero civico) in quanto questi dati sono indispensabili per consentire una mappatura dettagliata della situazione attuale.

Necrologie