Menu
Cerca

In Valtellina approda "InBici On Tour"

Viaggio su due ruote alla scoperta del territorio

In Valtellina approda "InBici On Tour"
Cronaca 25 Settembre 2017 ore 13:28

"InBici On Tour" approda anche in Valtellina. In bicicletta da Grosotto a Caiolo lungo il Sentiero Valtellina per scoprire le bellezze del nostro territorio.

"InBici On Tour": iniziativa della Regione

L’iniziativa di Regione Lombardia "InBici On Tour" – 7 team per 10 itinerari in due giorni dal 25 al 26 settembre vede oggi tra i suoi protagonisti anche la nostra provincia. Nella giornata di oggi, il team percorrerà in bici il Sentiero Valtellina per una cinquantina di chilometri. Un percorso scandito da una serie di soste per ammirare il contesto naturale, soffermarsi sulle testimonianze culturali di maggior richiamo e degustare le prelibatezze locali. Nella squadra sono inseriti ex ciclisti professionisti e sportivi. Ma anche giornalisti e web influencer.

Lo scopo dell'iniziativa

Lo scopo dell'iniziativa realizzata all’interno del bando "Promozione del cicloturismo in Lombardia" è di incentivare la conoscenza e la valorizzazione del territorio attraverso il cicloturismo. Un settore che sta suscitando un crescente gradimento da parte di una platea sempre più ampia. All’organizzazione della tappa valtellinese hanno collaborato attivamente Valtellina Turismo e il Consorzio Turistico Terziere Superiore con il suo direttore Gigi Negri. I partecipanti posteranno in tempo reale sui social le immagini del loro tour su due ruote. Foto che sono accompagnate dai commenti sull’esperienza vissuta a contatto con il nostro territorio.

La Valtellina crede nel cicloturismo

"Siamo molto soddisfatti della costante attenzione dedicata all’offerta cicloturistica della nostra Valle. Un'offerta che in questi anni è stata costantemente arricchita fino a diventare una delle principali attrattive del nostro territorio. La Valle oggi è capace di catalizzare interessanti flussi turistici e di racchiudere importanti potenzialità anche in un’ottica di medio-lungo periodo". Così ha commentato la presidente di Valtellina Turismo Barbara Zulian.

Necrologie