Menu
Cerca

Vende on line scarpe di marca false, sondriese nei guai

Le indagini sono iniziate a settembre 2018.

Vende on line scarpe di marca false, sondriese nei guai
Cronaca Sondrio, 01 Dicembre 2018 ore 13:38

Al termine di attività di indagine, i militari della Stazione Carabinieri di Sondrio hanno deferito in stato di libertà B.G., 25enne sondriese, già noto alle Forze di Polizia, perché ritenuto autore di aver posto in vendita on–line scarpe di una famosa griffe risultate contraffatte.

Vendita on-line

Il fatto risale ai primi giorni di settembre di quest’anno, quando uno ignaro studente sondriese ha notato l’inserzione su una bacheca di vendite on-line, nella quale era posta in vendita un paio di scarpe sportive di una nota marca, ad un prezzo molto vantaggioso e che il venditore assicurava essere genuine e originali perché ottenute direttamente da un negoziante di Milano.

Scarpe di marca false

Effettuato l’acquisto, però, il malcapitato acquirente si è accorto da subito della scadente qualità della merce e insospettito, ha segnalato l’accaduto ai Carabinieri di Sondrio che, effettuati gli accertamenti del caso, potevano concludere che si trattava di merce contraffatta (riconosciuta falsa dalla stessa azienda produttrice). Inoltre, attraverso la messaggistica scambiata con la vittima e l’analisi dei social network, i Carabinieri hanno identificato l’autore che è stato pertanto segnalato in stato di libertà all’ A.G. di Sondrio per i reati di truffa on-line e “Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi”.

LEGGI ANCHE: Coltivava canapa a Teglio, valtellinese arrestato dai Carabinieri

Necrologie