Violenza sessuale su anziana, condannato valtellinese

Violenza sessuale su anziana, condannato valtellinese
Cronaca Sondrio, 30 Gennaio 2019 ore 08:38

M.M., classe 1977, di Berbenno in Valtellina è stato condannato a 8 anni e 10 mesi di reclusione per violenza sessuale, lesioni e violazione di domicilio. A suo carico anche il risarcimento danni, 10 mila euro, e il pagamento delle spese processuali.

Vittima una donna di 69 anni

L'uomo nel luglio di due anni fa aggredì una donna, all'epoca dei fatti 69enne, con problemi di deambulazione dopo essersi introdotto nella sua abitazione situata nel quartiere sud ovest di Sondrio. L'anziana provò in tutti i modi a sottrarsi all'aggressore ma venne colpita al volto e alla testa. Una volta immobilizzata l'uomo l'ha denudata cominciando a palpeggiarla per poi decidere di scappare non prima però di aver messo fuori uso il telefono di casa così che non potesse chiedere aiuto. Ieri, 29 gennaio 2019, la sentenza in tribunale a Sondrio.

Su Centro Valle di sabato 2 febbraio il servizio completo

LEGGI ANCHE: Codice Rosso ecco cosa cambia in casi di violenza

Necrologie