Alla Sagra dei crotti anche un concorso di pittura

I partecipanti dovranno realizzare opere usando anche il... vino.

Alla Sagra dei crotti anche un concorso di pittura
Cultura Valchiavenna, 30 Agosto 2018 ore 14:56

La Sagra dei Crotti di Chiavenna non è ancora iniziata ma continua a stupire. L’edizione 2018, che si aprirà domenica 2 settembre avrà un suo lato artistico grazie al recupero di un’antica tradizione che vedeva gli artisti dipingere e intrattenere gli avventori dei crotti tra un pasto e l’altro. Nella sua versione moderna, l’iniziativa è stata ribattezzata “Wine Sketch Art”, ovvero “L’arte dello schizzo”. E impone l’utilizzo del vino. Si svolgerà nel pomeriggio di domenica 9 settembre, la giornata conclusiva della manifestazione. Appuntamento dalle 15 alle 18, nel parco di Pratogiano.

Sagra dei crotti e... pittura

"Oltre a carboncino e matita, gli artisti utilizzeranno il vino valtellinese diluito - spiega Sara Guglielmana del Comitato Sagra dei Crotti che sta seguendo l’organizzazione dell’iniziativa - E' un ritorno al passato per riscoprire un’antica tradizione e coinvolgere il pubblico che potrà degustare i vini presentati dalle aziende locali e votare le opere degli artisti". “Wine Sketch Art” rappresenta una novità assoluta per Chiavenna ma non per la Valtellina. La prima edizione è andata in scena a Tirano nel giugno scorso.

Come si partecipa?

Gli interessati possono iscriversi al concorso di pittura estemporanea con vino sul sito www.sagradeicrotti.it entro il 7 settembre. La partecipazione è libera anche nel numero delle opere presentate da ciascun artista a patto che vengano realizzate nelle tre ore di svolgimento con la tecnica dell’acquarello. E utilizzando come matrice il vino fornito dall’organizzazione. Le opere verranno valutate dai presenti e la classifica di merito verrà stilata sulla base dei voti ottenuti. Le premiazioni si svolgeranno alle 18.30. Sono previsti riconoscimenti in denaro ai primi tre classificati.

La Sagra dei crotti pronta per il debutto

Nel frattempo, la 59esima edizione della Sagra dei Crotti vivrà la sua giornata inaugurale domenica 2 settembre  con il taglio del nastro accompagnato dalla Musica Cittadina. L'evento è in programma alle ore 10 al portone di Santa Maria. A quel punto i crotti saranno ufficialmente aperti. Le vie cittadine e degli immediati dintorni si riempiranno dei viaggiatori del gusto che avranno scelto uno degli itinerari di “Andèm a Cròt”. Nel pomeriggio sono previsti animazione e giochi per i bambini e la musica itinerante di Bandaram. E questa è solo l’anteprima di quello che accadrà nel weekend dal 7 al 9 settembre.

Necrologie