Sondrio e Valmalenco

Altro Festival 2020: il cammino continua – FOTO

Il 26 e 27 settembre la seconda edizione dell'evento che celebra la montagna organizzato da Valmalenco Verticale.

Altro Festival 2020: il cammino continua – FOTO
Sondrio, 21 Agosto 2020 ore 12:19

Sondrio, Chiesa e l’Alta Valmalenco, tante tappe intermedie, Arquino, Torre Santa Maria, Albareda, Primolo e Chiareggio, a ogni passo un racconto, due giorni di esperienze che accompagnano il cammino: l’ambiente naturale da osservare come se fosse la prima volta. Altro Festival è la celebrazione della montagna nella sua vera essenza, la riscoperta di un rapporto più diretto e sincero con ciò che ci circonda. La seconda edizione dell’evento ideato e organizzato da Valmalenco Verticale si svolgerà sabato 26 e domenica 27 settembre: un’estasiata meraviglia che si rinnova per chi l’ha vissuta nel 2019 e per chi l’ha osservata da lontano, per chi ha saputo coglierne il messaggio e per chi ne ha sentita l’eco. L’aspirazione di Altro Festival è di insegnare a camminare guardando con occhi diversi, godendo di ogni singola situazione, ciascuno con il proprio passo e il proprio ritmo. Al centro di tutto ci sono il percorso, non la meta, e il cammino, non il traguardo. Altro Festival vive di escursioni, sport, musica e teatro, si nutre di proposte fuori del comune, ambisce a dare voce al non detto. Un’esperienza interiore da vivere a contatto con la natura ma in mezzo agli altri, seppure distanziati. Nell’estate del post covid-19, la manifestazione ha scelto di non cambiare per proseguire il cammino, quasi che un anno non fosse passato, quasi che le tappe interrotte nel 2019 fossero continuate nell’animo di organizzatori e partecipanti.

L’edizione 2019 di Altro Festival: esordio dirompente

L’edizione 2019 di Altro Festival, un dirompente esordio, ha rotto gli schemi delle manifestazioni sulla montagna, un cambio di prospettiva che non è passato inosservato. Non rimangono soltanto i ricordi dei partecipanti e le esperienze vissute: il seme gettato è divenuto un germoglio che il sole e l’aria hanno fatto crescere. Un anno dopo tutto è cambiato, le vite sono state stravolte, ma non Altro Festival, che ritorna per riaffermare l’importanza di una proposta che trova nella fascia di turismo che punta sul recupero di un rapporto autentico con il territorio il suo pubblico di riferimento. Le singole proposte cambiano, perché evolvere significa esistere, ma non la filosofia di un evento che invita a vedere il territorio con occhi nuovi, a viverlo fuori dagli schemi consueti, a sperimentarlo nella grande bellezza che si rivela all’osservatore attento.

Altro Festiva: le date, gli eventi e i luoghi di quest’anno

Due giornate, sabato 26 e domenica 27 settembre, tre luoghi di riferimento, Sondrio, Chiesa e l’Alta Valmalenco, per una miriade di proposte: le apparizioni teatrali di Giovanna Scardoni e Stefano Scherini, l’esplorazione visiva della Valmalenco nelle fotografie di Tomaso Clavarino, il percorso di scoperta autonoma con le buone abitudini e i comportamenti consapevoli da adottare riassunti nel “vademecum dell’errante”, i percorsi naturali di sperimentazione per grandi e piccoli, le suggestioni di lettura di strada, la riscoperta del dialetto, il Boulder Meeting da un blocco all’altro lungo la strada Cavallera e il Sentiero Rusca, le esibizioni di High line tra Albareda e Primolo, il cammino lento, la musica dell’attimo ritrovato con Alex De Simoni e Ilaria Demonti, la cucina con gli alimenti naturali di Valeria Mosca, le escursioni con Andrea Mori nella piena luce del giorno e nell’oscurità della notte. Un programma che coinvolge i cinque sensi, che sollecita la mente e che apre il cuore: molte iniziative tra le quali scegliere in una due giorni da vivere in simbiosi con la natura.

Giaà aperte le iscrizioni

A poco più di un mese il programma è definito nei dettagli e le iscrizioni ai singoli eventi sono aperte. Non saranno né la pioggia né il maltempo a stravolgere Altro Festival: tutti gli appuntamenti si svolgeranno, seppure con lievi modifiche. Gli organizzatori seguono l’evolversi della situazione pronti ad aggiornare il programma sulla base delle decisioni che verranno assunte dagli organi preposti. Agli interessati il sito internet dedicato www.altrofestivalvalmalenco.it offre una presentazione completa, Facebook e Instagram aggiornamenti e spunti di riflessione per giungere preparati all’appuntamento.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia