Amici della Musica, l’annata parte con Beethoven e Schumann

Via alla stagione al Teatro Sociale

Amici della Musica, l’annata parte con Beethoven e Schumann
19 Ottobre 2017 ore 14:47

Appuntamento martedì

Amici della Musica, l’annata parte con Beethoven e Schumann

Due mostri sacri della musica, Ludwig van Beethoven e Robert Schumann, terranno a battesimo la nuova stagione sinfonica degli Amici di Sondalo, che sarà inaugurata martedì 24 ottobre 2017, alle ore 20.45 al Teatro Sociale di Sondrio. Una stagione che si annuncia variegata e spumeggiante sia per gli esecutori che per i compositori in programma. Sul podio per il primo appuntamento il M° Andrea Vitello, che dirigerà l’Orchestra MAV di Budapest in tournée in Italia, e i solisti Laura Bortolotto (violino), Amedeo Cicchese (violoncello) e Francesca Leonardi (pianoforte)

Il programma

Di Beethoven verranno eseguiti l’Ouverture in do maggiore, op. 43, dal balletto «Le creature di Prometeo», che ci svela il Beethoven della prima maturità e il «Triplo concerto» per pianoforte, violino e violoncello, op. 56, una partitura godibile all’ascolto in quanto piuttosto incline agli effetti speciali, nella quale il genio tedesco strizza l’occhio al genere brillante e salottiero. Cambio di registro invece con la Sinfonia n. 2 in do, op. 61, di Schumann, opera meditativa nel contenuto e controllata nel linguaggio, dai cupi toni orchestrali. Il malinconico fagotto dell’Adagio dimostra come il compositore sia capace anche di struggenti momenti di serena intimità; il finale sprigiona una luce e un’energia che contrastano con i toni del primo movimento della sinfonia e che inducono ad un cauto ma risoluto ottimismo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia