Gino Paoli incanta i Bagni Vecchi

Una serata indimenticabile col cantautore genovese

Gino Paoli incanta i Bagni Vecchi
07 Luglio 2017 ore 13:15

Grande concerto del cantautore per inaugurare la nuova vasca

Gino Paoli incanta i Bagni Vecchi

Ieri sera, giovedì 6 luglio, Gino Paoli e Danilo Rea hanno regalato alla valle di Bormio un evento indimenticabile: l’eco delle loro note ha raggiunto le vette alpine echeggiando dal palco allestito sull’acqua della vasca storica dei Bagni Vecchi. Una serata organizzata per celebrare la trasformazione della piscina termale in una infinity pool.

La nuova vasca QC Terme

Una vasca panoramica scavata nella roccia con una incredibile visuale a picco sulla conca di Bormio. Da qui, da questa singola vasca, che è stata la prima del gruppo QC Terme, è partito il grande sogno aziendale di essere portatori di benessere in tutto il mondo. Turisti, residenti e ospiti hanno potuto assistere a questo evento dagli spazi esterni dei Bagni Vecchi  e celebrare con QC Terme le sue origini, le sue radici, il suo cuore e il suo coraggio di rivoluzionare il mondo termale. 

L’omaggio agli amici

Con il pianista Rea, Paoli ha salutato anche i suoi colleghi scomparsi cantando “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo, “Ritornerai” di Bruno Lauzi, “Arcobaleno” di Meme Bianchi, “Bocca di Rosa” di Fabrizio De Andrè. Il pubblico ha apprezzato questi momenti di grande nostalgia e poesia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia