Bormio

Festa delle famiglie organizzata dal Lions Club

Strategie di impegno e sostegno.

Festa delle famiglie organizzata dal Lions Club
Cultura Alta Valle, 27 Agosto 2021 ore 06:00

Partecipazione e convivialità alla festa delle famiglie organizzata dal Lions Club Bormio, che domenica scorsa ha radunato esponenti del distretto 108 IB 1 con le rispettive famiglie, in quella che da anni è l’occasione per rinsaldare amicizie, foriera di nuove strategie per i service del futuro. Da Varese a Como, Lecco, Monza e Brianza, Milano e naturalmente alla provincia di Sondrio. Ritrovarsi presso l’Hotel Cepina di Valdisotto, sede del club bormino, è stata una grande emozione. C’era anche Dante di cui ricorre il settimo centenario della morte, nella persona di Dante Caprinali, che prima di comparire a sorpresa alla festa, ha fatto un giro per le vie di Bormio.

Ospiti

Tra gli ospiti, Gino Ballestra governatore del Distretto 108 IB 1, che ha voluto rendere omaggio al lavoro che il sodalizio porta avanti e Carlo Sironi past president del consiglio dei governatori italiani. Il successo dell’evento lo si deve al presidente Gino Picci, al vice e presidente del comitato service Giacomo Baumgarten, al segretario Attilio Bracchi, al tesoriere Natale Capitani, a Vincenzo Giovine (tecnologie informatiche), Mario Trecarichi, cerimoniere e presidente responsabile dei soci, Fabrizio Mattaboni coordinatore LCIF e coordinatore soci, Alex Capitani, presidente comitato marketing e comunicazione, Luigi Tricarichi, guida delle attività sportive e Mauro Saligari, degli scambi giovanili, Alfredo Cantoni, responsabile comitato giochi sulla neve e campionati italiani di sci, ai consiglieri Elia Bolandrini, Giacomo Caruso referente del Club Satellite Livigno, Alberto Giudes, Pietro Robustelli.

Necrologie