Cultura
A Poschiavo

Festival "Lettere dalla Svizzera alla Valposchiavo"

Domenica presentazione di "La luna nel baule".

Festival "Lettere dalla Svizzera alla Valposchiavo"
Cultura Tiranese, 29 Settembre 2021 ore 07:04

È stato pubblicato recentemente il romanzo "La luna nel baule", scritto da Daniele Dell’Agnola, nella serie dalla Collana letteraria della Pro Grigioni Italiano in coedizione con Armando Dadò, e sarà presentato al festival "Lettere dalla Svizzera alla Valposchiavo" mediante una conversazione fra l’autore e i traduttori delle versioni romancia e tedesca, Anna-Alice Dazzi e Chasper Pult. La luna nel baule è un progetto, non solo un romanzo; è un progetto plurilingue specchio del Cantone trilingue dei Grigioni, nato dallo sforzo di volontà della Pro Grigioni Italiano di scoprire e valorizzare le lingue cantonali (italiano, romancio e tedesco).

Appuntamento

Alla base c’è il testo dello scrittore Daniele Dell’Agnola che ha tessuto una narrazione partendo dai ricordi della bregagliotta Jolanda Giovanoli, con l’intenzione di consegnarli alle generazioni più giovani della propria famiglia. La caratteristica plurilingue del progetto si sposa con gli scopi del festival di dare una vetrina alla letteratura interlinguistica e plurilinguistica svizzera. Nel ricco e prestigioso programma di Lettere dalla Svizzera alla Valposchiavo che si invita a consultare sul sito web della rassegna (https://lettereallavalposchiavo.ch/), l’evento di presentazione di La luna nel baule si terrà domenica 3 ottobre 2021, alle ore 11.30, presso la Sala Torre di Poschiavo. A fine incontro la Pro Grigioni Italiano accoglierà gli ospiti del festival presso la Galleria Pgi, affacciata sulla piazza comunale, a pochi passi da Casa Torre, offrendo loro un aperitivo e la possibilità di scoprire maggiormente il progetto con un allestimento mirato.

Necrologie