Gli auguri speciali della Filarmonica Bormiese

Appuntamento con la tradizione.

Gli auguri speciali della Filarmonica Bormiese
Cultura Alta Valle, 13 Dicembre 2017 ore 12:26

Un concerto emozionante.

Gli auguri speciali della Filarmonica Bormiese

La Filarmonica Bormiese ha scelto il ponte dell'Immacolata per inaugurare i propri concerti del periodo di Natale. Sabato 9 dicembre la chiesa della Collegiata ha ospitato la Filarmonica accompagnata dal coro degli alunni della scuola primaria di Bormio. Vivace e colorata la presenza del coro degli alunni durante il concerto con la camicia bianca e il cappellino rosso natalizio, divisa che ha accompagnato il tradizionale costume della banda. Riuscita ed emozionante anche l'esibizione del coro di voci bianche della scuola primaria Martino Anzi che ha accompagnato la Filarmonica diretta dal maestro Stefano Magatelli nei tre i brani eseguiti insieme.

La musica

La nota musica della tradizione natalizia Astro del ciel è stata sicuramente la più emozionante. Eseguita dopo la presentazione che ha spiegato la genesi del famoso canto, quando un musicista non potendo suonare l'organo di un villaggio tedesco, perché rovinato dai topi, scelse la chitarra ed inventò la famosa Stille Nacht. Alla tradizione dei cartoni animati appartene invece il suggestivo Caracol Mifasol. E' seguita un'altra famosa canzone natalizia, Jingle bells, dove le voci bianche del coro hanno davvero emozionato il numeroso pubblico intervenuto.

Tradizione

Poi la Filarmonica Bormiese ha continuato con le musiche classiche della tradizione natalizia riunite nel titolo della locandina del concerto: The spirit of Christmas. Tra quelle eseguite ci sono da sottolineare Hallelujah di Leonard Cohen e l'Ave Maria di Schubert le cui melodie fanno immergere subito nell'atmosfera natalizia che la Filarmonica Bormiese cerca ogni anno di rievocare coi suoi concerti e per le vie del paese. Prossimi appuntamenti coi concerti natalizi della Filarmonica domenica presso la Villa Sorriso e il 29 dicembre a Oga di Valdisotto.

Necrologie