Gli uffici turistici di Sondrio e Valmalenco diventano Tourist Infopoint

Riconoscimento regionale

Gli uffici turistici di Sondrio e Valmalenco diventano Tourist Infopoint
15 Settembre 2017 ore 07:01

Il riconoscimento della Regione

Gli uffici turistici diventano Tourist Infopoint

Il Consorzio turistico Sondrio e Valmalenco comunica che gli uffici di Sondrio in via Tonale e Valmalenco località Vassalini sono diventati Tourist Infopoint. Il riconoscimento è venuto da Regione Lombardia. Gli uffici offrono informazioni agli utenti che vi accedono, non solo su tutto il mandamento di Sondrio, ma sull’intera provincia di Sondrio. Al loro interno si trova il materiale di tutta la Valtellina e il personale è formato adeguatamente per fornire info su tutta la valle.

I dati

Accessi presso gli uffici turistici:
2015: 21.927
2016: 34.762
2017 (al 31 luglio): 26.183
E-mail movimentate (all’indirizzo generale info@sondrioevalmalenco.it)
2015 6.217
2016 9.700
2017 (al 31 luglio) 7.214
Gli uffici annualmente restano aperti al pubblico oltre 5.000 ore. Lingue parlate: inglese, francesce, polacco, olandese, tedesco. Nel 2016 il Consorzio ha distributo, grazie al contributo dei soci, oltre 50.000 pezzi di materiale cartaceo informativo sul territorio. Il sito Internet www.sondrioevalmalenco.it nell’anno corrente, con dati aggiornati al 31 agosto, ha superato i 4.000.000 di pagine visualizzate.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia