Cultura

Il Sessantotto in mostra a Sondrio

L’inaugurazione ufficiale si terrà il 14 novembre alle ore 17.00.

Il Sessantotto in mostra a Sondrio
Cultura 12 Novembre 2018 ore 14:25

“Vogliamo tutto: 1968-2018”. È questo il titolo della mostra promossa dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio in collaborazione con il Centro culturale Don Giovanni Minzoni presso l’Istituto paritario “Pio XII” di via Giosuè Carducci a Sondrio.

“Vogliamo tutto: 1968-2018”

L’inaugurazione ufficiale si terrà il 14 novembre alle ore 17.00 e la mostra sarà aperta fino al 22 novembre.  Nel capoluogo valtellinese approda dunque l’esposizione realizzata in occasione della manifestazione “Meeting per l’Amicizia fra i popoli” 2018, a cura di Andrea Avveduto, Maria Bocci, Pietro Bongiolatti, Edoardo Bressan, Marta Busani, Francesco Magni, Luca Pesenti e Paolo Valvo. La mostra, che si snoda attraverso 41 pannelli illustrativi suddivisi in 5 sezioni tematiche corredate da supporti audiovisivi, nasce dal desiderio di un gruppo di studenti universitari accompagnati da docenti, ricercatori e insegnanti delle scuole secondarie, di approfondire un momento decisivo della storia del Novecento, il Sessantotto che, a distanza di cinquant’anni, rischia di rimanere un “mito” fondativo della società contemporanea (negativo o positivo che sia), senza che se ne comprenda la reale portata storica.

LEGGI ANCHE: “Italia 70 10 anni di Piombo”, lo spunto viene da Sondrio

Seguici sui nostri canali
Necrologie