In Valtellina arriva la carica dei blogger, ecco chi sono

Stories, foto e video narrano la bellezza del nostro territorio nelle sue sfaccettature, invogliando i turisti a trascorrere una vacanza tra le nostre splendide vallate

In Valtellina arriva la carica dei blogger, ecco chi sono
Cultura 22 Giugno 2018 ore 17:48

Blogger, influencer, giornalisti, fotografi sono i narratori del nostro territorio protagonisti delle iniziative organizzate per il periodo primavera-estate da Valtellina Turismo, in collaborazione con i Consorzi turistici locali. È questa una delle numerose attività in cui si declina l’impegno nel valorizzare e promuovere l’offerta turistica della nostra provincia nella sua varietà. Videoguide di viaggio, stories e fotografie per amplificare sui social la notorietà della provincia di Sondrio, invogliando e ‘prendendo per mano’ i potenziali visitatori e turisti.

Tra borghi e valli

Un itinerario in uno dei nostri borghi montani più esemplificativi come Codera, uno sguardo sulle manifestazioni di richiamo come Beer-Retica, momenti anche da dedicare al proprio benessere fisico e mentale con la pratica dello yoga, senza dimenticare gli ormai tradizionali cavalli di battaglia rappresentati da enogastronomia, terme e cultura. E poi il volto di una montagna da vivere in famiglia. Sono questi i contenuti più recenti, che vanno ad arricchire il racconto della nostra terra. Una narrazione che cresce di volta in volta, alimentando curiosità e gusto della scoperta.

I blogger

Più nel dettaglio, ecco il riferimento dei blogger partecipanti, individuati da Valtellina Turismo, il calendario della loro presenza in Valle e il tema trattato: Fringe In Travel - https://fringeintravel.com/ (26-28 maggio – Borghi in Valtellina), Lost in Food - http://lostinfood.it/it/ (9-10 giugno - Beer Retica Chiavenna), FraIntesa - https://www.fraintesa.it/ (23-25 giugno – Yoga in alta quota e Valmalenco), Sorelle su Marte - https://www.sorellesumarte.it/ (18-20 giugno, Laura Ciarallo, giornalista del Tg 5 - enogastronomia, terme e cultura), Family Go - https://www.familygo.eu/ (7-8 luglio – montagna in famiglia), Les Freaks - http://www.lefreaks.com/ (13–16 luglio, Federica Orlandi – sport, enogastronomia, benessere e fattorie didattiche). Inoltre, In Viaggio Col Tubo ha realizzato quattro video promozionali sull’offerta cicloturistica in Valtellina da pubblicare a cadenza settimanale a partire dal 15 giugno per 4 settimane su  https://www.youtube.com/user/inviaggiocoltubo. In Viaggio Col Tubo tornerà in Valtellina anche in autunno. Sui profili Facebook e Instagram di Valtellina e sul blog AmolaValtellina.eu è comunque possibile rintracciare tutti i contributi.

Valorizzazione turistica di Valtellina e Valchiavenna

Da evidenziare che alcune delle suddette presenze – concentrate soprattutto nei weekend nel periodo compreso tra fine maggio e inizio autunno per documentare l’offerta estiva e l’enogastronomia locale - sono state rese possibili nell’ambito del più ampio progetto di valorizzazione turistica della Valtellina (realizzato grazie al contributo di Provincia di Sondrio, Camera di Commercio di Sondrio, Bim e Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi) o rientrano in bandi regionali (come quello recente dedicato alla promozione del cicloturismo realizzato con il contributo di Regione Lombardia).

Riscontri positivi

Già positivi i primi riscontri ottenuti con questa attività: hanno riscosso particolare successo le Instagram Stories di Lost in Food in occasione di Beer-Retica a Chiavenna (gli utenti hanno apprezzato soprattutto i contenuti legati ai crotti e al carattere itinerante dell’esperienza, 1500 visualizzazioni per ogni Instagram story e centinaia di interazioni) e i sondaggi proposti dai blogger (quale ad esempio “Quanto vi piacciono gli gnocchetti della Valchiavenna?”, che ha visto numerosi direct di risposta).
Inoltre, l’articolo dedicato ai borghi (Fringe In Travel) ha ricevuto più di 500 visualizzazioni di pagina, di cui oltre 300 provenienti da Facebook (una volta giunti sulla pagina gli utenti si sono soffermati sul contenuto, considerato che il tempo medio di permanenza ha superato i 4 minuti).

Aumentare le interazione con il pubblico

“Prosegue con successo – commenta Barbara Zulian, presidente di Valtellina Turismo - la valorizzazione della nostra destinazione. Aumentare le interazioni tra chi ci segue e il pubblico dei blogger consente di ampliare la notorietà del nostro territorio, raccontando anche in chiave insolita esperienze particolari e di pregio del nostro territorio, spesso poco note”.

Necrologie