Ruolo delle donne in politica

Incontro online con Livia Turo su Nilde Iotti

I circoli del Partito Democratico di Bellano-Dervio e "Giulio Spini" di Morbegno e Bassa Valle ospitano Livia Turco, promotrice e Presidente della fondazione Nilde Iotti e già Ministra e Parlamentare.

Incontro online con Livia Turo su Nilde Iotti
21 Novembre 2020 ore 13:46

I circoli del Partito democratico di Bellano-Dervio e “Giulio Spini” di Morbegno e Bassa Valle proseguono nella serie di incontri organizzati per discutere del pensiero e della vita di grandi personaggi politici del passato. Dopo i primi due eventi, dedicati rispettivamente ad Aldo Moro e a Bob Kennedy, organizzati nello scorso mese di giugno, domenica 29 novembre alle ore 20.30 sarà il turno della prima donna protagonista di questa rubrica: Nilde Iotti. Leonilde Iotti, a tutti nota come “Nilde”, fu partigiana durante gli anni della Resistenza, eletta poi – una delle 21 donne dell’Assemblea costituente – nella Commissione incaricata di redigere il testo della Carta Fondamentale. Divenne in seguito Parlamentare e prima Presidente donna della Camera dei Deputati.

Nilde Iotti

“Protagonista indiscussa della storia politica italiana dal ritorno della democrazia, nel 1945, fino alla sua morte, la Iotti è ancora oggi una figura di ispirazione nel panorama politico.” Ha ricordato Andrea Nogara, segretario del circolo dem di Bellano. “Il suo pensiero è più che mai attuale ancora ai nostri giorni: pensiamo solo alla strenua difesa del parlamentarismo, alle battaglie civili a tutela della donna e delle minoranze, al ruolo europeo come casa comune e alla forte attenzione all’inclusione e al diritto al lavoro. Crediamo che sia utile e stimolante per tutti approfondire la persona Nilde Iotti; ricorre infatti quest’anno il centenario dalla sua nascita, motivo ulteriore per recuperarne il ricordo e analizzarne la storia e la vita, così da poterle, con cognizione di causa, tributare un doveroso omaggio, seppur in un contesto di limitazioni dovute all’emergenza sanitaria in atto.” “Ringraziamo gli amici del Circolo di Morbegno e il loro coordinatore Federico Gusmeroli che ci hanno, come sempre, coinvolto in questa attività.” Conclude Nogara. “Pur non sostituendo gli eventi in presenza, questa modalità ci permette di rimanere in contatto in questa fase di lontananza forzata e di poter ospitare relatori geograficamente distanti dai nostri territori.”

Ruolo delle donne in politica

“Troppo spesso ci dimentichiamo che il percorso verso un pieno riconoscimento del ruolo delle donne in politica è ancora lungo: nemmeno 80 anni fa, alle donne italiane era addirittura precluso il diritto di voto.” Ha aggiunto Federico Gusmeroli, coordinatore del circolo dem della città del Bitto e Presidente dell’Assemblea Regionale del PD Lombardia. “Oggi invece in diversi Paesi europei e non le donne ricoprono ruoli fondamentali: pensiamo a Angela Merkel o la nuova vicepresidente degli Stati Uniti, Kamala Harris. In Italia su questo tema, purtroppo, siamo ancora indietro, anche come Partito democratico: è dunque a maggior ragione importante raccontare oggi la storia e le battaglie di Nilde Iotti, che per prima insieme a poche altre lavorò per infrangere il “soffitto di cristallo” che impediva e ancora impedisce una reale uguaglianza tra uomini e donne in politica e nella società.”

Livia Turco

L’ospite della serata sarà Livia Turco: politica, Deputata, più volte Ministra per la solidarietà sociale e la famiglia, alla guida poi del dicastero della salute e, nel 2011, fondatrice, con Marisa Malagoli Togliatti, della fondazione Nilde Iotti che tutt’oggi presiede. Da anni Livia Turco è impegnata a promuovere la figura della Iotti tra i giovani, nelle scuole in tutto il territorio italiano.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulle pagine facebook dei circoli a partire dalle 20.30 di domenica 29 novembre e sarà disponibile anche nei giorni successivi, sempre sulle pagine facebook. L’evento è aperto a tutti, militanti, simpatizzanti e non solo, senza la necessità di essere iscritti al social network.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia