Menu
Cerca

Invito a Palazzo, Creval propone anche un concerto

Musica e arte si fondono nell'iniziativa

Invito a Palazzo, Creval propone anche un concerto
Cultura 05 Ottobre 2017 ore 06:00

Creval propone anche un concerto in occasione dell'iniziativa "Invito a Palazzo". Sabato 7 ottobre saranno visitabili numerosi palazzi di proprietà della banca. Le visite si tengono dalle 10 alle 19.

Creval propone anche un concerto

La grande novità nell'ambito della manifestazione promossa da Abi è il concerto che si terrà alle 17.30 di sabato nella Sala dei Balli di Palazzo Sertoli. Si esibirà il giovane concertista Antonio Atriano, allievo del Conservatorio di Brescia. Questa è un'istituzione con cui la Civica Scuola di Musica Danza e Teatro della provincia di Sondrio è convenzionata dal 2012. L'accordo prevede anche la possibilità di dare spazio ad allievi particolarmente meritevoli. E così è nato questo concerto che vede protagonista la Civica insieme al Creval, che da anni ne sostiene l'attività didattica.

Tanti i palazzi aperti, due in città

Sono numerosi i palazzi che il Credito Valtellinese apre ai visitatori nell'ambito della manifestazione. Due sono a Sondrio. Si tratta della sede storica di Palazzo Sertoli (in piazza piazza Quadrivio) e del Grand Hotel della Posta (in piazza Garibaldi).

Iniziative fuori provincia targate Creval

Il Creval apre anche diversi palazzi fuori dalla nostra provincia. Saranno visitabili Palazzo Ghelfi, sede della banca a Trento, e la sede di via San Pio X a Roma. Aperti al pubblico anche Palazzo Bambini a Fano e il  Centro Servizi di via Feltre 75 a Milano. Nel capoluogo lombardo la novità di quest’anno è l’opera Nimbus Stelline Milano di Berndnaut Smilde. Si tratta di una fotografia della nuvola creata dall’artista all’interno della Galleria Gruppo Credito Valtellinese, che ospiterà nel 2018 la mostra “A cloud in the gallery” dell’artista.

Necrologie