La Piega Malenca scalda i motori

Dal 22 al 24 marzo tre giornate dedicate alla Valmalenco e al telemark.

La Piega Malenca scalda i motori
Cultura Sondrio, 12 Marzo 2019 ore 12:25

E' partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 della Piega Malenca.

Piega Malenca, si parte il 22 marzo

Anche quest'anno torna l'appuntamento con la Piega Malenca sulle nevi dell'Alpe Palù a Chiesa in Valmalenco). "L'evento è reso possibile grazie alla preziosa collaborazione della Pro-loco Valmalenco, del Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco, della Funivia al Bernina e dagli indispensabili e numerosissimi sponsor privati", commentano gli organizzatori. L'edizione di quest'anno prenderà il via venerdì 22 marzo con una traversata sci ai piedi dall’Alpe Palù al rifugio Zoia per poi proseguire con l’imperdibile serata “Lo Ski Spirit degli sciatori di montagna” tenuta da Giorgio Daidola, esploratore e figura chiave nella riscoperta del telemark in Italia negli anni ’80.

Il telemark al centro dell'evento

Il resto della manifestazione si svolgerà sabato 23 e domenica 24 marzo sulle nevi dell’Alpe Palù combinando sciate in compagnia con momenti conviviali e di festa. Ci sarà la possibilità per tutti gli accreditati di conoscere e provare la sciata a tallone libero accompagnati da istruttori volontari. "Lo scopo della manifestazione è quello di promuovere il telemark e più in generale la località sciistica della Valmalenco", concludono gli organizzatori

Necrologie