Cultura
Tirano

"Libertà e malinconia", il nuovo progetto musicale di Paola Sabbatani in scena al Mignon

Per la rassegna Universi femminili promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune.

"Libertà e malinconia", il nuovo progetto musicale di Paola Sabbatani in scena al Mignon
Cultura Tiranese, 21 Aprile 2022 ore 06:30

"Libertà e malinconia", il nuovo progetto musicale al femminile della cantautrice Paola Sabbatani, in scena a Tirano. Dopo due anni di sospensione torna, con un solo ma significativo appuntamento, la rassegna Universi femminili promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune. Un concerto di canzoni libere e malinconiche, in cui storie di vita personale si intrecciano all’impegno politico e sociale per tratteggiare figure di donne tra forza e fragilità, che sarà in scena venerdì 29 aprile alle ore 21 presso il Cinema Teatro Mignon a Tirano. Paola Sabbatani, eccellente interprete e cantautrice di prima grandezza, propone brani originali dal suo ultimo disco, recentemente ospite anche da "Battiti" il magazine musicale di Radio 3 dedicato alle musiche avventurose della contemporaneità. Musiche scritte per due contrabbassi e una chitarra che dialogano con una voce, in una miscela musicale che mescola passi di tango a quelli di valzer, timbriche iberiche a rimandi orientali.

Formazione

Questa la formazione che salirà sul palco del Mignon: Paola Sabbatani voce; Roberto Bartoli contrabbasso; Tiziano Negrello contrabbasso e percussioni; Daniele Santimone chitarra sette corde e voce. Per la qualità e i temi che propone all’ascolto, in questo particolare momento storico e in occasione anche della Festa della Liberazione 2022, l’amministrazione ha voluto connotare questo programma come "concerto per la pace" organizzandolo in collaborazione con il Gruppo volontari Emergency di Valchiavenna che cura la raccolta fondi di Emergency per l’Ucraina. Accesso in sala con green pass rafforzato e mascherina FFP2. Info: Biblioteca Civica Arcari, Piazza Pievani, 1, tf. +39 0342 702572, em. biblioteca@comune.tirano.so.it. Ingresso libero con donazione volontaria. Prenotazione consigliata su www.eventbrite.it., https://www.eventbrite.it/.../biglietti-liberta-e. Accesso con green pass rafforzato e mascherina FFP2.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie